Pubblicato in: gomma crepla, home decor

Palle Natalizie superglitter handmade

Ormai è chiaro: sono in completo, assoluto mood Natalizio!!!

E’ la prima volta che mi cimento nelle palle di natale handmade e in particolare in queste di plastica trasparente, e posso dire con certezza che.. sono molto soddisfatta del risultato!! Condividete?

ObHIv9E

nvtheMFhxmgSFqbRiZjIz

 

Oro, rosso e argento non possono certo mancare tra gli addobbi natalizi!!

E quindi ecco realizzate tre bellissime rose di questi luccicanti colori, attaccate ognuna ad una palla di plastica rigida trasparente (diametro 15cm), anch’essa resa luccicante grazie ad un contenuto di polvere glitter, stelline glitterate e un biglietto di auguri e, all’esterno della palla, tanti adesivi natalizi che la rendono ancora più brillante!

eZqbQKZ

dTlLdA4

 

1Zplb1F

 

Non di piccolissime dimensioni, queste palle natalizie possono diventare un importante elemento decorativo nella propria casa oppure un bellissimo regalo, ovviamente solo per chi ama l’handmade!!!!

 

q8nZYHt

 

KlSJ0GG

 

DwkhCW8

 

DnsHYxH

 

… con la speranza che siano state di vostro gradimento,

vi saluto alla prossima creazione!

Valeria

 

 

Annunci
Pubblicato in: scrap

Christmas cards handmade

Mai come quest’anno ho realizzato così tanti biglietti natalizi!

p3FxV6g

…alcuni più eleganti… altri più divertenti…

Scg01Jh…ci si può davvero sbizzarrire!!!

VmF7Zoq

Mai avrei pensato di farne così tanti… o, meglio, mai avrei pensato di farne! Si perché li ho sempre reputati una cosa inutile, che tanto poi finisce nell’immondizia insieme alla carta dei pacchi regalo…. e invece no!!

Quest’anno ho scoperto il piacere di realizzare semplici ma belli (spero) bigliettini per augurare una fantastica festa di Natale!

ZUIU6qj

YlFbwn3

VGrpnFI

vAQAzDq

TpcqlNp

SBPSwqO

QN71AuG

oUcBTuB

ICX7lzS

gWCd0JE

 

AHEZzLG

 

QcqWpMu

 

Il materiale che ho utilizzato non è tantissimo: bastano dei cartoncini spessi, un tagliacarta, colla e forbici, nastri argentati, dorati e rossi, dei punch per forare la carta con varie forme (ho utilizzato in particolare il fiocco di neve e la stellina), penne colorate, un timbro natalizio, scarti di gomma crepla e tanti tanti ma taaantiiiii adesivi a tema natalizio!

MQcEpYt

Creare bigliettini natalizi è veramente rilassante e divertente… magari lo si può fare, come ho fatto io, insieme ai propri bimbi che realizzeranno dei bigliettini tutti loro moooolto originali 🙂     (rubandovi un sacco di adesivi e consumandovi le penne colorate!!).

Pertanto… buon divertimento con le Christmas Cards!!

 

Alla prossima creazione!

Valeria

 

 

 

Pubblicato in: punto croce, Schemi

La magia del Natale: idee a punto croce

SCAN_20181106_143804821SCAN_20181106_143804821_001SCAN_20181106_143804821_002SCAN_20181106_143804821_003SCAN_20181106_143804821_004SCAN_20181106_143804821_005SCAN_20181106_143804821_006SCAN_20181106_143804821_007

Fonte: Speciale Natale, Mani di fata, Allegato n°10 ottobre 2013

 

SCAN_20181106_144720808SCAN_20181106_144720808_001SCAN_20181106_144720808_002SCAN_20181106_144720808_003

Fonte: Appassionate di… punto croce, Ed. Femminili, nov-dic 2013

 

SCAN_20181106_145150539SCAN_20181106_145150539_001scan_20181106_145150539_002.jpgSCAN_20181106_145150539_003scan_20181106_145150539_004.jpg

Fonte: Punto croce, la grande biblioteca delle idee, Fabbri Editori

Pubblicato in: gomma crepla, home decor

Un luccicante ramo autunnale

…Non sembra che l’autunno sia iniziato già da quasi un mese: grazie alle splendide giornate che ci sta regalando, assieme a temperature miti e giornate tiepide da sfruttare ancora al massimo!

ramo3

 

ramo1

ramo

 

L’autunno ci dona mille sfumature di giallo, arancio, rosso e marrone ed io ho voluto riprodurre questi bellissimi colori in fiori che ho realizzato con la gomma crepla, glitterata e non, e gli stampi appositi.

 

ramo4ramo5ramo6ramo7

 

Questi sono gli stampi che ho utilizzato per dar forma ai miei fiori

 

DSCN9318
DSCN9319

Questo luccicante ramo autunnale ci farà compagnia per tutto il periodo freddo, naturalmente ubicato vicino al caldo camino 🙂

 

Alla prossima creazione!

Valeria

 

 

Pubblicato in: cotone&co., cucito, feltro e pannolenci, home decor

Copriforno “gnomoso” shabby chic

Questo progetto era nella mia mente da parecchio tempo… quest’estate finalmente sono riuscita a realizzarlo!

cop1

 

Un simpatico, ma allo stesso tempo elegante, copriforno con taschina gnomosa…

 

cop5

 

…e tanti cuoricini di feltro che gli danno un tocco di colore e romanticismo.

 

cop4

 

cop6

 

cop3

 

Il pizzetto applicato écru e i volant lo rendono ancora più romantico!!

 

cop

 

Prossimamente un altro copriforno in stile moderno!

Alla prossima creazione!

Valeria

 

Pubblicato in: home decor

Lavagnetta Rustichella

In questa estate di puro riposo (chi mi conosce sa il perché), sono riuscita a realizzare anche questa semplice e veloce lavagnetta molto adatta alla mia cucina in stile rustico (da qui il nome Rustichella).

lav

 

lav1

 

lav2

 

lav5

 

 

La piccola Ada inizia ad imparare a scrivere le sue prime parole e, più precisamente, le insegno a scrivere con il gessetto il menu previsto per la giornata 🙂

 

lav4

Alla prossima creazione!

Valeria

 

Pubblicato in: feltro e pannolenci

Tris in feltro e pannolenci: fiori e farfalle

Vi presento il primissimo gioco in feltro e pannolenci realizzato per i miei bimbi che iniziano ora a capirne il funzionamento: il gioco del tris.

Gd8aIfe

lTJMvY3

 

Il tema è un prato con fiori e farfalle accompagnate da un simpatico sole e due nuvolette.

 

yNHyA8r

 

Sul retro ho applicato una tasca che contiene tutti i pezzi del gioco quando non si usa più

DSCN9242

 

uDKL2jp

Facilmente e velocemente realizzabile, diventerà presto uno dei passatempi preferiti dei vostri piccoli!!

VeeCJlx

Alla prossima creazione!!!

Valeria

Pubblicato in: cotone&co., cucito

Abitino estivo di jeans/baby – jeans dress

Non trovate delizioso questo abitino di jeans che ho realizzato per la mia bambina di 4 anni?

Le applicazioni floreali (tra l’altro esattamente degli stessi colori delle vere piantine che abbiamo messo in giardino!) lo rendono veramente allegro e colorato!!

 

Bp5VIqw

 

Il modello è questo che vedete in foto:  tratto da BURDA KIDS N°15 anno XI.

SCAN_20180821_185839756

Il progetto è il n°620 per 104cm di altezza

SgRm1Sr

 

Ha apportato qualche modifica rispetto al modello proposto dalla rivista: niente taschine anteriori, l’apertura dietro è completa e non solo parziale (ho usato i poussoir) e non ho fatto il collettino e le manichine corte.

 

DSCN9240

DSCN9239

DSCN9238

TuKuPjy

 

msDXQh2

 

Alla prossima creazione cari lettori!

Pubblicato in: scrap

Minnie ti invita alla festa di compleanno!

..e siamo già giunti alla soglia dei… 4 anni!!! Insieme a questo importante traguardo non poteva mancare la primissima festa organizzata con gli amichetti e le amichette del primo anno di asilo: i fantastici AZZURRINI!!

..e dal momento che il suo personaggio preferito in assoluto rimane la bella e dolce Minnie, non poteva mancare un tocco di topolina negli inviti alla festa!!

kTBRBqB

Assemblando per prima orecchie e fiocco insieme al pannellino giallo anteriore con un goccio di colla sul bordo, non resta che scrivere il testo su due bigliettini tondi et voilà… il gioco è fatto!!

oh39duR

A295z2A

Il tocco finale non poteva che essere l’immancabile timbro sul retro che indica che il pezzo è stato fatto a mano… con TANTO AMORE!!!

Rkv2bry

Contattatemi se desiderate ricevere il formato Word modificabile dell’invito di Minnie!

A presto lettori!!

Valery

 

 

 

 

Pubblicato in: cucina

Ciocco muffin con farina d’orzo

E’ passato un mese dal giorno di Pasqua e in casa nostra i resti delle uova di cioccolato sono ancora esorbitanti!

Ho pensato quindi di esaurire un po’ di questa prelibatezza infilandola in mezzo agli ingredienti di qualche dolce e gustosa ricetta.

Vi presento quindi i miei ciocco muffin con la farina d’orzo!

tZ9aVwi
Da un punto di vista nutrizionale, l’orzo è ricco di proteine, fibre, sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio, magnesio, zinco e silicio) e di vitamine (A1, B1, B2, B3, E).
Tra i sali minerali prevale il fosforo, fondamentale per chi svolge un’attività intellettuale, inoltre, per le sue caratteristiche stesse, l’orzo è un cereale con proprietà antidiarroiche, emollienti, rimineralizzanti, diuretiche e rinfrescanti. L’orzo è in grado di rilassare le pareti intestinali, favorendo un buon transito.
Le fibre che contiene conferiscono infatti alla farina proprietà lassative e stimolanti. La farina di orzo agisce anche sul sistema immunitario, grazie alle proprietà antinfiammatorie del cereale. Blanda è l’attività sedativa, dovuta alla presenza di silicio. Infine, aiuta a combattere il colesterolo cattivo.
Insieme all’avena è uno dei cereali a più basso indice glicemico. Questa farina è povera di glutine ed è pertanto scarsamente panificabile, a meno che non venga mescolato con farina di frumento.
L’orzo è anche noto per la sua proprietà galattogena, cioè di stimolo alla produzione di latte materno.

lpCf7gs

 

Ingredienti per 12 muffin:

  • 2 uova
  • 100 gr zucchero semolato
  • 80 gr olio di semi
  • 100 ml latte fresco intero
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 200 gr farina 00
  • 65 gr farina d’orzo
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • q.b. zucchero a velo

Passo x Passo

  • In una terrina mescolare energicamente con una frusta le uova intere con lo zucchero
  • Unire poi l’olio, il latte e il cioccolato precedentemente sciolto
  • Dopo aver amalgamato tutti i liquidi, passare alle farine: aggiungere quindi le due farine setacciate insieme al bicarbonato e al lievito
  • Mescolare il composto affinché venga omogeneo
  • Versarlo infine negli appositi stampi da muffin rivestiti dai pirottini
  • Infornare a 180°C per circa 25-30 minuti
  • Sfornare e ricoprire di zucchero a velo

 

Y1XbxDT

 

brBwpyo

Buona colazione (o merenda) con questi deliziosi muffin!!