Per merenda, bomboloni!

Benvenuto mese di aprile! Festeggiamo questa prima domenica di aprile con una merenda golosa, i bomboloni.

Questa è una ricetta sicuramente gradita sia da grandi e che da piccini, sia che si parli di bomboloni ripieni sia, come in questo caso, vuoti.

az11A5B

Per la preparazione di questi bomboloni si consiglia di iniziare al mattino, per poi terminare verso le ore 16,30-17… giusto il tempo di riunire la famiglia e gustare insieme la merenda!

ZUqkLSo

 

Ingredienti (per una dozzina di bomboloni)

farina “00” 120gr

farina W260 255gr

lievito madre rinfrescato 150gr

burro 50gr

zucchero di canna 40gr

zucchero semolato 30gr

acqua tiepida 50gr

latte tiepido 110ml

sale 5gr

scorza di 1 arancia

olio di semi per friggere

zucchero semolato per spolverare la superficie

PASSO X PASSO

– Nella planetaria sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungete la farina 00. Coprire e fare riposare per 30 minuti circa, poi unire una parte di latte, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna

– Unire altra farina e ancora latte fino ad esaurimento dei due ingredenti

– Aggiungere, il sale, la scorza d’arancia e infine il burro

– Impastare bene: l’impasto dovrà risultare elastico e incordato

– Se lo si prende in mano, dovrà tendersi come una corda ma non spezzarsi, e non dovrà risultare appiccicoso

– Una volta liscio, riporlo in una ciotola unta di olio di semi, coprire con un canovaccio bagnato e lasciarlo in forno, con la sola luce accesa, a lievitare fino al raddoppio (3 ore circa)

– Riprendere l’impasto e piegarlo due volte in modo da incorporare aria

– Riporlo nuovamente nella ciotola con la chiusura verso il basso e farlo riposare un paio d’ore

– Sulla spianatoia leggermente infarinata stendere l’impasto col mattarello fino a raggiungere lo spessore di 1 cm e mezzo, poi con un coppapasta da 7 cm tagliare i dischi (importante rispettare l’altezza, non fateli troppo bassi!)

– Disporli su una placca coperta di carta forno e coprire con la pellicola

– Lasciare lievitare ancora per 1 ora e trenta circa

– Scaldare l’olio (dev’essere abbondante), friggere i bomboloni, io ne ho fritti tre alla volta, immergendoli dalla parte che stava a contatto con la  pellicola.

– Trascorsi i primi 20/30 secondi girarli, aiutandosi con una schiumarola e continuare a rigirarli dopo lo stesso intervallo di tempo

– Scolare bene su carta assorbente, poi, ancora caldi, passarli nello zucchero semolato e eventualmente, farcire con quello che preferite usando un sac à poche

 

Buona merenda a tutti!

 

 

 

 

Annunci

6 thoughts on “Per merenda, bomboloni!

  1. Ciao Valeria, ho appena letto la tua pagina “semplicemente Io”.
    Sono una mamma e moglie anch’io e ti capisco benissimo! Anche a me il blog serve un po’ come “valvola di sfogo”, per scaricare lo stress del lavoro e della giornata! …E anche a me piace molto cucinare, oltre che dedicarmi al DIY! Ti seguirò con molto piacere! 😉
    A presto
    Giusy

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...